• Evoluzione

    Stadio #5 – Far Credere

    In Giappone rispondono al telefono dicendo “Moshi Moshi”. Moshi è un modo per dire “ciao” ma per lo più viene utilizzato per rispondere al telefono. È la versione orientale del nostro “pronto?” – ma pronto chi poi? Per cosa? E viene ripetuto due volte. Moshi Moshi. E il motivo è molto semplice: all’altro capo potrebbe esserci una kitsune. Kitsune significa volpe, e nel folklore giapponese rappresenta un essere soprannaturale super intelligente con la capacità di cambiare aspetto. La specialità della kitsune è l’inganno. Può far credere di essere qualcun altro a chiunque e in qualsiasi momento. Il suo unico punto debole è il linguaggio: la volpe ha difficoltà nel pronunciare o comprendere parole…