• Evoluzione

    Stadio #7 – Resistenza

    Sylvia Rivera doveva averne proprio le tasche piene. È per questo che quella notte decise di sfilarsi la sua bellissima scarpa col tacco a spillo e scagliarla contro un agente di polizia. Sylvia non era impazzita, era solo stanca. Stanca e incazzata. Non vi racconterò la storia di Sylvia, di cosa accadde in quella notte di giugno del ’69, né di come quel tacco – che per alcuni fu una bottiglia – cambiò la storia di centinaia, migliaia, milioni di persone in tutto il mondo. Da allora e nei decenni a seguire. È tutto su Wikipedia. Da quella notte niente fu più come prima. Le stelle che splendevano nel cielo di…